Make your own free website on Tripod.com

Balla con l'ossoballa con l'osso.jpg (110189 byte)

Alfredino and˛ una notte a pescare sul lago, ma sulla via del ritorno, per ripararsi da un improvviso temporale, fu costretto ad entrare in una casa abbandonata e qui fu testimone delle danze di una compagnia di spettri che ripetevano:

"Balla con l'osso, balla senz'osso

Balla e grida a pi¨ non posso,

Balla con l'osso, dammi la mano,

Carne ed ossa non abbiamo"

ed uno di essi gli mise in mano un'antica moneta che bruciava come il fuoco, ingiungendogli di pensare pi¨ all'anima e di non andare a pescare di notte.